ANIP – Italia Sicura
News Sindacato

Caro Capo della Polizia

Duole rivolgermi a Lei che più volte, in ogni Cerimonia di fine corso, ha sottolineato che i Funzionari del Ruolo Direttivo – ex esaurimento – non devono essere discriminati.

Con profonda amarezza ho potuto constatare che nonostante le Sue chiare direttive molti sono i tentativi meschini con i quali si continua a delegittimare i Funzionari del Ruolo Direttivo.

Nonostante gli interventi risolutivi degli Affari Giuridici del Dipartimento della P.S. sull’utilizzo in atti del titolo di studio accademico anche per il Ruolo Direttivo, ci ritroviamo dopo due anni, era il 2018, a dover trattare di nuovo la stessa problematica.

Recentemente, in occasione della pubblicazione dei Ruoli dei Funzionari e del “librone alfabetico dei Funzionari” pubblicato su INFOPOL ho rilevato con rammarico che, a differenza dei Funzionari del Ruolo Ordinario, ai Funzionari del Ruolo Direttivo (in entrambi i documenti) non è stato associato al nome il titolo accademico posseduto.

Aderendo al Suo invito di segnalare i comportamenti lesivi della professionalità e della carriera dei predetti Funzionari chiedo il Suo intervento per porre fine a questa condotta delegittimante.

Roma, 5 maggio 2020

Il Segretario Generale Nazionale
dott. Flavio Tuzi

Scarica Doc. Firmato

Articoli correlati

richiesta riavvio trattative CCNL biennio economico 2008/2009 Comparto sicurezza e difesa – LETTERA APERTA

Red. Web Anip

Revisione distintivi Polizia di Stato

Red. Web Anip

Ruolo Direttivo ad esaurimento: gravi discriminazioni nella Polizia di Stato

Red. Web Anip

Lascia un commento